Top Local Places

SOS ERM

sottopasso Mortirolo, Milan, Italy
Non-profit organization
advertisement

Description

ad

SOS ERM - Emergenza Rifugiati Milano
Milano come tappa, come breve accoglienza verso un futuro che ci auguriamo migliore di ciò che hanno lasciato
Siamo circa in 70 volontari del Comune di Milano. Ci alterniamo tutti i giorni dalle 9 alle 12 al mezzanino per fornire la prima accoglienza ai rifugiati in arrivo, prima che vengano registrati e accompagnati in uno dei centri di accoglienza che il Comune di Milano ha attivato. O quando tornano in stazione per attendere il loro treno verso il Nord.
Siamo iscritti all’Albo dei volontari del Comune e per conto del Comune prestiamo la nostra attività volontaria, senza ricevere alcun tipo di compenso., se non un “sciucran” e un sorriso.
Susy Iovieno, che è l’ideatrice e la promotrice di questo gruppo, ci coordina, tiene i contatti con i soggetti istituzionali coinvolti (Amministrazione Comunale, Prefettura, Polizia Ferroviaria, Protezione Civile) e con le altre associazioni. Rende conto di quello che avviene giorno per giorno, risolve i problemi, anima il gruppo ... . Noi la aiutiamo,
mettendoci entusiasmo e buon senso.
Aiutaci a tenere il nostro salvadanaio pieno. E’ l’aiuto più concreto e utile che possiamo ricevere.
Basta effettuare un bonifico a: ASSOCIAZIONE SOS EMERGENZA RIFUGIATI MILANO - IBAN IT50U0359901899050188525675 presso BANCA ETICA nel fare il bonifico uscirà CASSA CENTRALE BANCA CREDITO COOPERATIVO DEL NORD EST
Abbiamo bisogno di un aiuto per comprare cibo e beni di prima necessità.

Non riceviamo e non accettiamo direttamente soldi. Qualche volta passa dal mezzanino qualche amico, cittadino, turista che lascia un sacchetto con qualche dolce o del pane, che accettiamo con piacere.
È molto difficile prevedere l’entità
degli arrivi e di cosa avremo più
bisogno il giorno dopo, "dosare" le
risorse (persone, cibo, mezzi) da
mettere in campo. Per questo ci
occupiamo quasi quotidianamente
della spesa, adattandola alle necessità del momento.
E alla vostra partecipazione e generosità che comunque ci conforta
Grazie

CONTACT

Opening Hours

lunedì
10:00 - 14:00
martedì
10:00 - 14:00
mercoledì
10:00 - 14:00
giovedì
10:00 - 14:00
venerdì
10:00 - 14:00
sabato
10:00 - 14:00
domenica
10:00 - 14:00

RECENT FACEBOOK POSTS

facebook.com

Photos from SOS ERM's post

Una iniziativa importante per chi vuol far spazio nella propria libreria :)

Photos from SOS ERM's post
facebook.com

Timeline Photos

La notte e' sempre lunga all' Hub emergenza profughi. Gli operatori, i volontari e i medici lavorano continuamente. Anche ieri tanti arrivi, molti bambini piccoli. Per loro Cerchiamo carrozzine o passeggini, omogenizzati, latte in polvere, pannolini. Molte donne hanno camminato per tanti mesi, sono stremate da viaggi impossibili e in Libia hanno trovato l'inferno. Aiutateci, cerchiamo assorbenti e vestiti. Pane, banane, biscotti, brioches, succhi di frutta, zucchero. Ho visto accendersi sorrisi regalando una Mela. (Luciana) #nonlasciamolisoli #nonlasciatecisoli

Timeline Photos
facebook.com

HUB VIA SAMMARTINI Ogni giorno centinaia di profughi hanno bisogno di aiuto all'Hub di via Sammartini. In questo momento le scorte di cibo scarseggiano. Chi vuole dare una mano può consegnare una spesa in via Sammartini 120. Servono: - pane in cassetta - marmellata - Nutella - merendine - succhi di frutta - snack salati (senza maiale) Grazie a tutti per quello che potrete fare :)

facebook.com

7days in Thessaloniki

Due nostre volontarie partiranno con un progetto personale per portare aiuti umanitari a Salonicco. Se volete sostenerle nel loro progetto - che ricordiamo essere indipendente da SOS ERM- , trovate tutte le informazioni necessarie sulla pagina Facebook "7days in Thessaloniki". Ecco invece il link per aiutarle nella raccolta fondi: https://www.youcaring.com/refugess-in-thessaloniki-area-610024

7days in Thessaloniki
facebook.com

S.O.S. Ci serve l' aiuto di tutti. Cibo: brioches formaggini pane biscotti succhi di frutta zucchero acqua banane mele. Aiutateci non lasciamo quei ragazzi, quelle donne, quei bambini soli. Aiutateci vi aspettiamo all'hub in via Sammartini 120. Possiamo solo ricambiare con un sorriso!

facebook.com

L'appello dei volontari dell'hub accoglienza profughi - Beppe Sala - Candidato Sindaco di Milano

Ci ha risposto Beppe Sala!

facebook.com

Timeline Photos

Noi volontari dell'hub accoglienza profughi abbiamo una cosa da chiedere a Sala. Due anni fa, di questi tempi, al mezzanino della Stazione Centrale di Milano, ha avuto inizio un’esperienza di volontariato “dal basso: come semplici cittadini, grazie a un appello lanciato su Facebook, abbiamo iniziato ad aiutare i profughi, allora per la quasi totalità siriani, che arrivavano in treno dal sud, per offrire loro una primissima assistenza, nell’attesa che fossero destinati ai centri d’accoglienza del Comune. L’amministrazione comunale di Milano, nelle persone di Pierfrancesco Majorino e di Marco Granelli, ha saputo cogliere l’originalità della nostra esperienza e ha iniziato a supportarla, includendoci nell’albo dei volontari del Comune di Milano e dandoci anche il supporto logistico necessario, grazie alla Protezione civile del Comune di Milano. Il nostro percorso continua ancora adesso, anche se il luogo della prima accoglienza si è spostato prima nell’ex-dopolavoro ferroviario e poi, da poco più di un mese, in fondo a Via Sammartini. A partire dall’esperienza del mezzanino sono nati altri percorsi per aiutare i “nostri” ragazzi: i corsi di lingua italiana, la squadra di calcio, percorsi per arrivare a un inserimento lavorativo, “tour” di Milano, per far conoscere la città dove vivono. Tutto ciò è stato reso possibile, oltre che dalla disponibilità di noi volontari che abbiamo garantito la nostra presenza costante in questi due anni, anche dalla volontà dell’amministrazione comunale, che ci ha sempre seguito con grandissima attenzione. Milano deve continuare a essere una città accogliente e inclusiva, capace di costruire ponti e non muri, capace di offrire opportunità a chi si è trovato costretto a fuggire dai propri Paesi, deve continuare a essere la città “cunt coeur in man”. Questo è l’appello che lanciamo a #BeppeSala, noi siamo sicuri che come Sindaco saprà valorizzare ulteriormente questa nostra esperienza. Luisa Pezzenati, Susy Iovieno, Diana de Marchi, Manuela Brienza, Cosimo Palazzo, Fulvia Tiziani, Pagliccia Tina, Carlotta Ludovica Passerini, Manuela Indiana Krips, Daniela Manini, Daniela de Bartolo, Stefania Giannico, Paola Lombardini, Luciana Marcomini, Silvana Strambone, Ornella Pittà, Anna Migliaccio, Samarkand Abou El Kheir, Anna Kolbuc, Marisa Cingoli, Marina Baumgartner, Francesca Pontani, Alessandra Vergani, Margo Curto, Rachele Radaelli, Filippo Andrea Rossi, Rosamaria Vitale, Simone Lorenzo Bellitti, Cesare Castelli, Nicola Licci, Erna Lorenzini, Marialuisa Arleoni, Pia Avolio de Martino, Teresa Garcia, Marzia Ferrari, Soraya Taha, Ozlem Mizgin, Luca Paladini, Esraa Abou El Naga, Sultana Huyem, Lucia Chessa, Ernesto Pasquali, Eyas Alshayeb, Silvia Rossetti, Monika Vill, Federica Pirzio Miotti, Cecilia Magni, Maria Gabriella Berti, Maryame Hajoubi, Cristina Guidoboni, Clelia Paratore, Marta Dore, Barbara de Luca, Barbara Pittaluga, Paola Vercelli Roberta Scafi, Marta Codignola, Angela Marchisio #votosala

Timeline Photos
facebook.com

Festa del Rifugiato 2016 - Aperitivo multietnico in giardino

Festa del Rifugiato 2016 - Aperitivo multietnico in giardino
facebook.com

Photos from SOS ERM's post

E' cambiato il luogo di accoglienza ma noi ci siamo sempre Tutti i giorni siamo all'hub di via Sammartini 120 per accogliere con un sorriso i ns amici profughi che arrivano dall'Africa e dalla Siria. Sono ragazzi Eritrei, spesso minori non accompagnati, donne e bambini che hanno affrontato un viaggio di tante settimane in mare e che il mare li ha salvati, uomini stanchi, affamati e disorientati. Li aiutiamo come possiamo. Compriamo e raccogliamo cibo: brioches, succhi di frutta, acqua, formaggini, biscotti, the in polvere, omogenizzati, bicchieri di carta, zucchero, mele, banane, pane, integratori, cioccolata. Raccogliamo anche penne e quaderni per ScuolAperta, la ns scuola di maestre volontarie che insegnano italiano nel centro accoglienza di via corelli. Veniteci a trovare .... Contaminiamoci

Photos from SOS ERM's post
facebook.com

Photos from SOS ERM's post

Il nuovo hub in via Sammartini a breve pronto....e noi saremo sempre.presenti

Photos from SOS ERM's post
facebook.com

Photos from SOS ERM's post

Purtroppo continuano i bombardamenti su Aleppo...in modo massiccio

Photos from SOS ERM's post
facebook.com

SOS ERM

Vi ricordiamo la nostra assemblea venerdi prossimo!

facebook.com